Domenico Mendicino

Domenico Mendicino

Nasce a Lamezia Terme (Cz) nel 1979 dove vive e lavora. Si è diplomato presso l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro, indirizzo Grafica.
Giovanissimo ha avviato uno studio di fotografo professionista collaborando con testate locali e campagne pubblicitarie cartacee e on line.
Con una tecnica personalissima, ha orientato la sua indagine fotografica verso i temi della città e della natura, partecipando a numerose mostre e concorsi.
Nel 2013 è tra i fondatori dell'associazione artistico culturale P(Art) di Lamezia Terme. Nello stesso anno si è aggiudicato il Primo Premio al concorso nazionale “Yang at Art”, indetto dal MACA (Museo d’Arte Contemporanea di Acri) a cura di A. Rodi e M. Garofalo.
Mostre personali
2010: Lamezia Terme, "L'Arte nelle mani", Palazzo Nicotera, a cura di I. Calidonna.
Selezione mostre collettive
2013: Torino, "Young at Art", Paratissima, MOI (ex Villaggio Olimpico), a cura di A. Rodi e M. Garofalo;
2012: Maierà (Cs), "Venite Adoremus", PDAC - Palazzo Ducale Arte Contemporanea, a cura di A. Romoli Barberini.
2012: Rende (CS), “NonfermArti”, Museo del Presente, a cura dell’ass. NonfermArti.
2009: Catanzaro, "Lo sguardo oltre", Presidio Ospedaliero De Lellis, Azienda Ospedaliera Pugliese-Ciaccio (Cz), a cura di Maria L. Corapi, B. Fabrizi e A. Serrao.

 

Diritti riservati a babylongallery.it