Solveig Cogliani

 

Solveig Cogliani, di origini siciliane, nasce a Roma il 10.4.1967, si forma inizialmente con studi classici e giuridici, conseguendo la maturità  nel 1985 presso il liceo Dante Alighieri di Roma e

laureandosi in giurisprudenza, con la tesi in diritto amministrativo “Gli enti di promozione per  lo sviluppo del Mezzogiorno”, il 20.6.1989, presso la Facoltà di Roma, La Sapienza.

Affascinata dal mondo femminile e sensibile alle tematiche sociali, si fa promotrice di diverse associazioni, tra cui l’Associazione Amici della Galleria di arte moderna (GNAM) Roma e l’Associazione culturale CentrArte mediterranea (www.centrartemediterranea.it).

La sua esperienza si  muove dapprima tra la pittura e la scrittura, in una ricerca dell’intreccio tra linguaggi e segni ed attraverso la sperimentazione dei materiali, la scrittura di poesie e di testi teatrali. Frequenta nell’adolescenza  lo studio romano del pittore Sigfrido Oliva. Nel 2004 inizia una collaborazione, a Milano,  con l’artista di file art Armando Ilacqua e  l’artista veneziana Maria Grazia Turco e una frequentazione con Mirella Bentivoglio. In questo periodo si dedica particolarmente alla sperimentazione su plexiglas e partecipa, nel 2004, al settimo incontro di poesia visiva presso Vortice Argentina, al Mail art day in Argentina ed all’appuntamento internazionale di mail art presso la casa della cultura a Cosenza “Invadere le Invasioni”. Dall’incontro con  gli artisti  Ilacqua e Turco nasce l’esigenza di riprendere gli studi e si iscrive all’Accademia RUFA (Rome university of Fine Arts), presso la quale si laurea  in pittura, con il maestro Lino Tardia, con  la tesi “Futurismi al femminile”. Dal 2000 al 2006 pubblica due libri di poesie, i cui testi sono rappresentati in diverse città italiane. Scrive diversi lavori per il teatro, tra cui “La vera storia del venditore di cravatte verde pallido” (premiata dal Centro nazionale di drammaturgia) è rappresentato presso il Fontanone del Granicolo, per l’estate romana 2006. Organizza concerti - seminari di musica contemporanea e elabora la performance “Zona di passaggio” (notte bianca di Roma al museo Villa Giulia il 18.9.2004). In questo periodo, attraverso gli studi accademici, l’incontro con il gallerista Enrico Lombardi, nonché la frequentazione dei maestri Ennio Calabria e Ruggero Savinio, matura una consapevole scelta di ‘ritorno’  alla pittura. Negli anni di studio presso l’Accademia partecipa al concorso organizzato dall’Agenzia delle entrate, sul tema la Contraffazione (2005), alla 3a edizione della mostra nazionale di arti figurative memorie patrie per l’Associazione nazionale fra i mutilati ed invalidi di guerra per la regione Campania, al concorso  promosso da Vertecchi a Roma, l’Alchimia del colore e della carta (2006).

Dal 2006 torna frequentemente in Sicilia, dove si avvicina alla ceramica d’arte, lavorando presso il laboratorio della fabbrica Caleca di Patti.

Partecipa più volte alla primaverile ARGAM, esponendo presso il Museo Crocetti di Roma e, tra l’altro, presso le Galleria Lombardi, Studio S e La Tartaruga di Roma. Con le sue personali è stata a Roma più volte (nel 2010 con una mostra al Vittoriano), Cosenza e Ronciglione.
Nel 2009 inizia la frequentazione con il prof. Otello Lottini e partecipa alla  mostra dedicata a Garcia Lorca presso l’Accademia di Spagna.
Nel 2009 il suo Risveglio a Roma è scelto per la copertina del libro Cronache del teatro dal 1956 di Filippo Nasca.
Nel 2010-11 aderisce al progetto ‘Artisti geneticamente non modificati’, che, avviato con esposizioni alla galleria Lombardi, prosegue presso la Pinacoteca comunale di Assisi e con varie esposizioni in Sicilia.
Nell’aprile 2011 è selezionata  per il progetto "Seguendo il cammino di Marco Polo" - Artisti italiani che dipingono Hangzhou, nell'ambito degli artisti che hanno proposto la candidatura a seguito del bando di partecipazione per la manifestazione promossa dalla Hangzhou cultural brand promotion organization per celebrare l'anno della Cina , finalizzata ad una serie di esposizioni, la prima a Venezia a novembre 2011 e la seconda nella Biblioteca nazionale di Hangzhou a novembre 2011, con altri appuntamenti in Italia nel 2012/2013.

E’ presente alla Biennale di Venezia – Padiglione della Regione Lazio – Palazzo Venezia – Roma.

Alla fine del 2011 è invitata a partecipare alla 21° Fiera internazionale di Instanbul.
Con l’opera su carta “Il rito” è presente nella collezione permanente della Galleria civica d’arte di Ripacandida.
L’opera “Resurrezione” è selezionata per gli annali della Pontificia Insigne Accademia di belle arti e lettere dei Virtuosi al Pantheon 2011.
Nel 2011, il “Teatro di Tindari”è scelto per la copertina di “L’ordinamento del mercato turistico”, ed. Giappichelli.
Con “Occidente” inaugura a dicembre 2011 un nuovo spazio della Provincia di Roma presso il Palazzo Borghese di Artena.
A gennaio 2012 una sua opera Pop star 2011 è selezionata per la collezione di arte contemporanea della Fondazione Roma.
A gennaio 2012 partecipa a “Hidden Gems of Contemporary art” presso la KPK contemporary art di Londra.
A settembre 2012 l'opera su ceramica 'La palma femmina' e'  inserita nella collezione di arte contemporanea della Fondazione Roma.
Nell'agosto 2012 partecipa alla performance pittorica presso il circolo Agatirso di Naso 'Arte e cervello'.
A settembre 2012 inaugura un'esposizione personale 'Mediterranea' presso la Doruk Gallery di Istanbul.
A ottobre 2012 partecipa alla collettiva Ten paths to the future  presso la Imago art Gallery di Londra.

E' presente alla Affordable Art Fair Hampstead 2012 e 2013

Nel 2013 aderisce all'iniziativa romana in onore di Mattia Preti presso il palazzo Santacroce Aldobrandini.
A maggio 2013 inaugura la personale Nei colori di Roma presso la Galleria Michelangelo di Roma, in cui dedica le sue quattro fontane all'opera di Respighi.

Mostre personali:

- 2009 Solveig Cogliani  - Galleria Lombardi – Roma.

- 2010 Solveig Cogliani  - Palazzo delle Maestranze – Ronciglione.

- 2010  Solveig Cogliani 2008-2010  - Vittoriano – Sala Giubileo – Roma.

- 2010 Solveig Cogliani – Galleria KB Art – Cosenza.

- 2011 Road movie – Galleria Lombardi – Roma.

- 2011 Occidente – Palazzo Borghese – Artena.

- 2012 Mediterranea - Doruk Gallery - Istanbul.

- 2012 Sanpietrini e tetti - Villa Altieri.

- 2013 Nei colori di Roma - Galeria Michelangelo.

Mostre collettive:

- 2004,  “Dove va l’arte?”  - Galleria Spazio 92 – Milano.

- 2004 Mail Art Day – Buenos Aires.

- 2004, “L’uovo d’artista III”  - Il Granarone – Calcata – RM.

- 2004 “Materia e forma” – Cittadella museale – Cagliari.

- 2004  “Invadere le invasioni”  - Casa della cultura – Cosenza.

- 2004 “Zona di passaggio” – Museo di Villa Giulia – Roma.

- 2005  “Art in deep endence” - Galleria d’arte 18 – Bologna.

- 2005  “Generazionalmente” - Velletri.

- 2005 Concorso premio San Matteo II ed. – Festa delle Dogane - Agenzia delle Dogane – Roma.

- 2006 Concorso Vertecchi per la giovane arte - Roma.

- 2006 - Terza edizione  nazionale Memorie patrie (NA).

- 2006 – “Paesaggio di donna” – Spazio espositivo Genti e Paesi – Roma.

- 2007  “Lo specchio, la trottola, gli astragali” - Rifugio antiaereo - Roma.

- 2007  “Una notte d’estate al castello”  - Soriano nel Cimino – VT.

- 2008 “Maestri ed allievi”  - San Michele – Roma.

-2008  “Femmes” - Galleria Lombardi – Roma.

- 2009 primaverile ARGAM “Pittura e fotografia (segno e scatto)”  - Museo Crocetti - Roma.

- 2009 Asta “Arte  contemporanea per l’Aquila”  - Fondazione Venanzo Crocetti – Castelbasso (TE).

- 2009 “Poesia degli occhi” – Omaggio degli artisti italiani a Federico Garcia Lorca  - Accademia spagnola - Roma.

- 2010 “Edolo Masci – I giovani che amo”  - Galleria Lombardi – Roma.

- 2010 Primaverile ARGAM “Il sacro contemporaneo”  - Museo Crocetti - Roma.

- 2010 Il sacro contemporaneo – Galleria Studio S -  Roma.

- 2010 Galleria La Tartaruga – Roma.

- 2010  Artisti nel piatto – Galleria Lombardi - Roma

- 2011 S.O.S. Palme – Galleria Studio S – Roma.

- 2011 selezionata per il progetto "Seguendo il cammino di Marco Polo" - Artisti italiani che dipingono Hangzhou - Hangzhou cultural brand promotion organization (Venezia – Fondazione Bevilacqua La Masa, novembre 2011 e la seconda nella Biblioteca nazionale di Hangzhou a novembre 2011).

- 2011 Artisti geneticamente non modificati – Pinacoteca comunale – Assisi

- 2011 Artisti geneticamente non modificati – Catania, Taormina, Palermo, Siracusa.

- 2011 Biennale di Venezia 2011 – Padiglione Lazio – Palazzo Venezia – Roma.

- 2011 Mostra permanente  - Galleria civica d’arte – Ripacandida.

- 2011 Immagine Italia – 21° International Art Fair – Instanbul.

- 2011 Annali della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.

- 2012 Hidden Gems of contemporary art – KPK contemporary art – Londra.

- 2012 Mostra permanente di arte contemporanea – Fondazione Roma

- 2012 Arte e cervello - Circolo Agatirso

- 2012 Ten paths to the future  presso la Imago art Gallery di Londra.

- 2012 Affordable Art Fair Hampstead.

- 2012 Un'arte per la vita, Cripta di San Bartolomeo sull’isola Tiberina  a Roma.

-2013 Annali della Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei Virtuosi al Pantheon.

Diritti riservati a babylongallery.it